Giuseppe Bossa Kiniggia - Maestro contemporaneo - Artisti emergenti

Giuseppe Bossa Kiniggia vende quadri online

Giuseppe Bossa Kiniggia

68 8.857 59,5 / 100
Biografia
Curriculum

 

Bossa Giuseppe (Napoli 7/06/1947, 17/05/2018 Napoli) studia le tecniche ad olio da autodidatta frequentando i circoli dell’accademia delle belle arti di Napoli. In vita esporrà ad Afragola dove vincerà il 1°premio come artista emergente 1974, seguiranno numerose personali a Napoli Hotel Excelsior, Pozzuoli 1991 col patrocinio della regione Campania, Capri, Parma, Pordenone, Positano, e all’National American Gallery nel 1994, nel 1995 a Napoli alla Galleria Scarlatti una personale che vedrà la partecipazione di alcune personalità dell’accademia di Brera tra cui il Professor. Riccardo Notte; seguirà una mostra a Milano (Brera 1996), in seguito alla personale lo stesso Professor. Riccardo Notte e il giornalista Genny Bruzzano (capocronista di Napoli Notte e giornalista per il Roma) pubblicano con la casa editrice Pubblitaf una monografia su Bossa, "Giuseppe Bossa: I colori dell'arte" sbn: [IT\ICCU\NAP\0658143] , oltre a varie articoli di giornale e partecipazioni televisive a Canale 21 ospite d’Andrea Torino a cui l’artista vende l’opera Divinità Sconfitte, anche alla Rai ospite di Emilio Ravel. Dopo il ritiro dal mondo artistico dovuto a motivi di salute Bossa torna con una personale a Sorrento (Conservatorio di Santa Maria delle Grazie 2017), dopo la morte a cura dell’erede Gennaro Galano andrà in video-esposizione alle Canarie vincendo il premio Bienal De Canarias, esporrà a Venezia (Mostra pro-biennale 2019 curata da Vittorio Sgarbi), successivamente sarà in video-esposizione a Firenze per il trofeo Maestri d’Italia con la relativa pubblicazione su Art Now dell'opera "Mondo Occulto", a Spoleto presso Palazzo Leti Sansi durante il Festival dei due mondi con l’Ass. Spoleto Arte con la relativa analisi critica del curatore Salvo Nugnes, il 5 Luglio a La Spezia con il Premio Cultura e Identità in video-esposizione con l'opera "Eurema" pre-selezionata da Leonarda Zappulla membro del comitato scientifico , e ad ottobre 2019 parteciperà alla XII Florence Biennale di Firenze presso Fortezza da Basso. Nel mese di giugno è stato selezionato dalla curatrice e critica d'arte Elena Gollini per l'ingresso nel suo blog. in seguito all'ingresso nel blog nella sezione artistica l'operato di gioielleria è stato inserito prontamente con la relativa recensione critica ad opera di Elena Gollini. Per quando riguarda la produzione di gioielli cameo è stato strutturato un percorso di commercializzazione selezionata pertanto tutti i gioielli presenti anche qui su PItturiamo sono assolutamente esclusivi e pertanto potranno essere acquistati unicamente qui.

In occasione di Parma 2020, il maestro Bossa terrà una personale nella città di Parma dal 9/11/2019 al 27/11/2019 curata dalla dott.essa Elena Gollini dove saranno esposte le miniature gioiello in esclusiva. 

Elemento fondamentale dell’arte di Giuseppe Bossa è l’analisi dei paesaggi esistenziali dell’animo umano; le vicissitudini e le gioie che ogni uomo vive nella sua vita terrena in particolare la sofferenza, causa principale di un rigetto per la cattiveria dell’essere umano. Il vissuto dell'artista è caratterizzato da numerose disavventure personali e pubbliche; rapinato innumerevoli volte e minacciato da clan camorristici che volevano in regalo le opere del maestro. L'ultimo furto a Pescopagano dove sono state rubate due feste in miniatura su legno. Parte importante della produzione di Bossa Giuseppe è rappresentata dalle produzioni pittorica in miniatura vere e proprie opere realizzate su supporti di dimensione in alcuni casi anche inferiori al centimetro; tale opere erano esposte presso la Gioielleria Monti a Napoli.Morirà il 17 maggio del 2018 a Napoli.

Contatti: genniforza@libero.it

Cell:3311285035

La Pagina sul sito è gestita dagli eredi.

Continua a leggere »

1974 – 1° Premio “Artista Emergente” – Afragola

Mostre Personali – Hotel Excelsior, Napoli

Personale – Pozzuoli. Con il patrocino della Regione Campania

Personali a Capri, Parma, Pordenone e Positano

1994 – Personale – National American Gallery

1995 – Personale – Galleria Scarlatti, Napoli. Partecipazione di alcune personalità dell’Accademia di Brera tra cui il Prof. Riccardo Notte.

1996 – Personale – Accademia di Brera, Milano

Pubblicazione “Giuseppe Bossa: I colori dell’Arte” (Pubblitaf), pubblicato dal Prof. Notte e il giornalista Genny Bruzzano (capocronista di Napoli Notte e giornalista per il Roma)

Ospitata a Canale 21 con Andrea Torino, a cui l’artista vende l’opera Divinità Sconfitte

Ospitata in Rai con Emilio Ravel

2017 – Personale – Conservatorio di Santa Maria delle Grazie, Sorrento (Dopo il ritiro dal mondo artistico dovuto a motivi di salute)

Dopo la morte, l’erede Gennaro Galano porta le opere di Giuseppe Bossa nelle seguenti mostre:

2019 – Video-esposizione – Canarie. Vince il Premio “Bienal De Canarias”

2019 – Mostra Collettiva “Pro Biennale” a cura di Vittorio Sgarbi – Venezia

Video-esposizione “Trofeo Maestri d’Italia” – Firenze

Pubblicazione su “Art Now” dell’opera “Mondo Occulto”

Mostra Collettiva “Spoleto Arte” durante il Festival dei Due Mondi – Palazzo Leti Sansi, Spoleto. Analisi critica del curatore Salvo Nugnes

Video-esposizione “Premio Cultura e Identità” con l’opera “Eurema” preselezionata da Leonarda Zappulla (membro comitato scientifico)- La Spezia

Ottobre 2019 – Mostra Collettiva “XII Florence Biennale di Firenze” – Fortezza da Basso

 Novembre 2019- Personale, Oro e Arte, Giuseppe Bossa incontra Dalí 

Continua a leggere »

I quadri in vendita del maestro contemporaneo Giuseppe Bossa Kiniggia

Tutti (68) Quadri Venduti (26) Collezione privata (12) Quadri disponibili (30)

Guarda tutti i quadri per tema

Sfoglia gli altri quadri dell'artista

Altri Quadri > Ultima Pagina >>

NOVITÀ - Breve Super Report

rosanna
100
Ida
136
Angelica
96
Marta
97
Paola
135
Ginevra
157
Cristo
137
Raffaella
83
Madonna
93
Cristo
112
Alba
112

Sfoglia gli altri quadri dell'artista

Altri Quadri > Ultima Pagina >>