Biografia

MARIO PRATESI
Nato a Firenze FI il 26 luglio 1972, vive a Reggello FI
Il pittore Fiorentino possiede la genialità di un estro creativo che gli consente di realizzare senza apparente difficoltà e fatica con la massima naturalezza le sue opere cosi importanti da essere destinate a farci riscoprire i valori dell’arte.
Attraverso una personale interpretazione della grande tradizione pittorica, lavora con una tecnica che è capace di restituire lo stato visibile delle emozioni, tendendo a ricercare un’idea di purezza attraverso forme informali che imprime sulle tele.
L’ operato di Mario Pratesi, rimane indissolubile nel tempo, attraverso un procedimento che rende unica ogni sua opera eseguita manualmente e con il pregio di maestro d’arte riconosciuto.
Lo splendido risultato finale delle sue opere rende la materia viva nell’interpretazione visiva delle stesse.
Mario Pratesi condivide con noi la storia dell’arte attraverso l’uso di materiali sin dai tempi antichi come il ricordo di un sogno che si materializza attraverso il suo estro e dinamismo, permettendo così, a noi osservatori l’accesso verso sconfinati territori dove tutto è mito, storia e futuro diventano una sola cosa.
Al fine di agevolare il calcolo del valore commerciale di un’opera d’arte, vengono definiti dei coefficienti che vanno moltiplicati alla dimensione dell’opera, variante quantitativa e elaborati in base alle variazioni qualitative, come ad esempio la naturalità dell’artista, l’interesse artistico dell’opera, la qualità del prodotto e materiale utilizzato, l’impegno e la difficolta di realizzazione, le pubblicazioni di specializzate mostre collettive e personali, i premi e riconoscimenti e il valore d’asta.
Viene per tanto attraverso l’interpretazione di molte variabili e criteri assegnati il coefficiente di valutazione che comunque non è un valore assoluto ma in grado di orientare e soprattutto tutelare acquirenti, collezionisti, investitori e gli artisti stessi.
Per tanto si rilascia all’artista Mario Pratesi il suo coefficiente di valutazione, elaborato attraverso l’analisi di numerose variabili qualitative prese in considerazione del suo percorso artistico, la certificazione di valutazione artistica pari a punti due.
Strumento di calcolo € = (b+h) x € (espresso in mm)
Prof. Vittorio Sgarbi
La forza di PitturiAmo al tuo servizio.