Biografia

Massimo nasce a Catanzaro nel 1968, scopre la passione per il disegno da bambino e in seguito per la pittura. E’ un artista semplice e immediato, una pittura chiara e luminosa, mobile e vibrante, predilige il paesaggio, in modo particolare quello marino/ acquatico, anzi si può dire che il paesaggio e l’essere umano sono sullo stesso piano. E’ un’autodidatta, ma questo suo non appartenere a circoli accademici e a scuole riesce a conferire alla quotidianità uno spirito ancora più sublime, la via per liberarsi dalla eredità classica; un arte la sua che imprime un identità culturale mettendo in evidenza i valori della comunità e del paesaggio attraverso l’estetica. La sua opera esercita sull'animo di un osservatore una carica emozionale visibile e forte


Ottieni una critica alla tua arte da Vittorio Sgarbi