Walter Palermo - pittore contemporaneo

Walter Palermo vende quadri online

Walter Palermo

13 5.535 49,3 / 100
Biografia
Curriculum


  


WALTER PALERMO


Luogo di nascita: Roma

Data di nascita: 24/10/1968

vive e lavora a senigallia (an)





Walter Palermo nasce a Roma il 24 Ottobre del 1968. Fin da bambino è affascinato dal colore, ma s'innamorerà della pittura solo quando ne apprenderà i primi rudimenti tecnici, durante gli studi della scuola Media. L'incontro con un insegnante di educazione artistica sarà capace di accendere la scintilla creativa chiusa nella sua anima giovanissima. L'esperienza con la pittura è sin da subito per lui empirica ed affascinante. Con l'insegnante si reca nelle chiese della Capitale per osservare e ricreare quelle enormi tele che colpiscono i suoi occhi di ragazzino. La pittura forgia la sua anima appassionata e la indirizzerà, fin da subito e sempre nella sua vita a venire, verso questa forma d'arte che sentirà unica e propria. Roma è palcoscenico per eccellenza d'arte e di cultura figurativa. “Mi piaceva – racconta Palermo – visitare i musei, ma mi rapivano totalmente le grandi tele dei più illustri maestri”. Palermo respira la sua Roma, la vive sulla pelle, la ricalca con le mani, come in un accenno ancora velato dagli anni della giovinezza di quella che poi esploderà in una creazione piena e matura. La pittura lo accompagnerà, infatti, fino all'età adulta, in cui il periodo più felice è quello milanese, quando il lavoro lo porta in quest'altra capitale italiana, quella del Nord, dove divampa anche la fase formativa e più creativa di Palermo. Frequenta lo studio del pittore e incisore Vittorio Emanuele, dal 2001 al 2003.


Ma torniamo a quel fascino quasi ancestrale del pittore per il colore. C'è chi nasce con un imprinting ben preciso nell'anima, che sia una passione, un amore, uno sguardo particolare sul mondo. Walter nasce con il colore nell'anima. “Lo sento come un'espressione fatta di parole che precipitano nelle figure, nelle forme”. E' evidentissimo nelle sue ultime espressioni artistiche. Geometrie colorate, ma non solo. La sua pittura non si risolve in pure geometrie di colore. Esse sono piene di rimandi. Vale a dire che Palermo è in grado di sviluppare un linguaggio proprio nella creatività pittorica. Non semplici simboli, peraltro, ma significati. Nulla è casuale nello stendere e nel dosare il colore e, tanto meno, nella sua scelta accurata. La sua pittura non è semplice tripudio di fuochi d'artificio, schizzati a caso sulla tela, esplosi contro il candore bianco di una memoria vergine. C'è una minuta costruzione delle scale di colore, tra i profili offerti da specifiche geometrie. Opere miniate di colore che sembrano creazioni architettoniche, ma che non sono altro che costruzioni dell'anima. Le opere più piene e forse più complete in questo linguaggio cromatico di grande effetto e di notevole impatto, che peraltro si rintraccia in ogni sua opera dalla giovinezza alla maturità, sono quelle di questo tempo di vita. Il momento presente, in cui Palermo si sente sicuro e convinto della sua vita e della sua arte. Esistenza ed espressione artistica non possono mai essere separate, ancor meno nella produzione di Walter Palermo. Il periodo più difficile, invece, quello del trasferimento nelle Marche, che lo separa dalla realtà metropolitana e di ampio respiro di Milano, dove tante sono state le occasioni stimolanti e formative. “Venivo da Milano dove stavo entrando lentamente nel mondo dell'arte milanese, predisposto all'apertura verso gli artisti sconosciuti – commenta Palermo - Le Marche non riservano le stesse attenzioni a chi s'impegna per emergere nel panorama culturale ed artistico”.


Tra le mostre del pittore si ricordano quelle ai Navigli, nei paesi dell'hinterland, in alcuni locali milanesi e, nelle Marche, al teatro di Chiaravalle. Oggi espone in varie gallerie d arte on line per citarne alcune Pitturiamo e Artegante e Vendere Quadri oltre a partecipare a vari concorsi on line di pittura tra cui ;

Premio Ora, Ars Mirabilis, IX Gran premio citta di Savona. 

Ha partecipato al premio internazionale arte contemporanea presso la MAG di Padova presidente di giuria Prof.Vittorio Sgarbi.

Ha Partecipato alla XVII Collettiva Internazionale di Pittura e Scultura presso Palazzo Fantuzzi Bologna ospite d'onore Prof.Vittorio Sgarbi.

Personale presso Hotel Beaurivage di Senigallia.

Oggi che l'equilibrio artistico ed esistenziale di Palermo si è fatto pieno e solido come le forme raffigurate nei suoi quadri, anche le Marche possono offrire e favorire quelli ispirazione brulicante di significati e segni e di rimandi, dato che non esistono terre pure e terre impure, ma terre piene della propria espressività e rappresentazione di sé. 






Continua a leggere »

Tra le mostre del pittore si ricordano quelle ai Navigli, nei paesi dell'hinterland, in alcuni locali milanesi e, nelle Marche, al teatro di Chiaravalle.

Oggi espone in varie gallerie d arte on line

per citarne alcune Pitturiamo e Artegante e Vendere Quadri oltre a partecipare a vari

concorsi on line di pittura tra cui ;

Premio Ora, Ars Mirabilis, IX Gran premio citta di Savona.

Ha partecipato al premio internazionale arte contemporanea presso la MAG di Padova

presidente di giuria Prof.Vittorio Sgarbi.

Ha Partecipato alla XVII Collettiva Internazionale di Pittura e Scultura presso Palazzo

Fantuzzi Bologna ospite d'onore Prof.Vittorio Sgarbi.

Personale presso Hotel Beaurivage di Senigallia.

Continua a leggere »

I quadri in vendita del pittore contemporaneo Walter Palermo

Tutti (13) Quadri Venduti (1) Quadri disponibili (12)

NOVITÀ - Breve Super Report

Nido
279
cuore
257
L'Unione
243
il centro
541
alta quota
453
il sogno
398
lo studio
834
Girasoli
938
La forza di PitturiAmo al tuo servizio.