Flavio De Gregori (Direttore dell' Accademia Santa Sara)

Le tre opere fotografiche qui esaminate, realizzate da Barbet Yasmina, sono la sintesi di una visione creativa

intrisa da eloquenti frammentazioni di luce ed ombre, riecheggi interiori e visività scintillanti, dalle cui

attenzioni particolarmente remote da parte dell’artista, le emozioni ricercano la causa del turbinio interiore

come analoga condizione emotiva dell’essere umano in un contesto artistico di grande espansione storica. La

linea di contorno conferisce al soggetto la giusta interpretazione dei fatti mentre i dettagli tracciano una

classicità simbolista variando nello spazio con forme predisposte alla rievocazione per una stratificazione

ottica proiettata dall’interno verso l’esterno, dal buio della notte alla luce del giorno, dalla morte al risveglio

universale del corpo e della mente, dalla paura alla gioia dei terreni godimenti.

                                                                                                                                                                               Flavio De Gregori

Visita la mostra personale di Maralba Focone