cacciata dal Paradiso terrestre

di Francesco Navacchi

quadri in vendita online - cacciata dal Paradiso terrestre

Descrizione

Il quadro si svolge come un racconto dall'alto verso il basso, C'è Dio che consegna il Paradiso al centro l'albero della sapienza i cui frutti non devono essere mangiati ma il serpente porge la mela ad Eva che mangia (Eva se si nota sembra uscire da una radice dell'albero). I due peccatori vengono scacciati dal Paradiso e l'Arcangelo schiaccia la testa del serpente. Divenuti mortali i due si amano e si perdono nel peccato, generando gli esseri umani. I gigli fiorentini sono una allusione alla provenienza ancestrale della famiglia Navacchi. Ricerche araldiche raccontano di scalpellini che migrarono in Italia dalla Polonia e giunti a Firenze si misero al servizio dei Medici. Ancora adesso esiste un paese: Navacchio in provincia di Siena che forse è ricordo del passaggio di questi nomadi artisti 
138 visualizzazioni
Francesco  Navacchi vende quadri online

Francesco Navacchi

65 4.854 59 / 100

Richiedi informazioni su questo quadro

Quadri simili 12

RISVEGLIO
di Simone Fantini
Udine, Friuli-Venezia Giulia - Italia
1.001
2.500
DONNA SUMMER
di Gianna Liani
Udine, Friuli-Venezia Giulia - Italia
427
2.500
GIARDINO INGLESE
di Massimo Mancuso
Catanzaro, Calabria - Italia
2.468
2.300
VERNISSAGE
di Franco Cola
Roma, Lazio - Italia
1.099
2.500

0 commenti

  • Al momento non sono stati inseriti commenti per questo quadro
  • registrati o accedi per lasciare un commento

    Fai conoscere la tua arte nei luoghi che contano