Diabolik al Casale di Emma

di Antonino Argentati

Venduto
quadri in vendita online - Diabolik al Casale di Emma

Descrizione

Sono un appassionato di fumetti, in particolar modo di Diabolik, Tex Willer e Dylan Dog.

Ho avuto la fortuna e l’onore di scrivere i soggetti di un paio di storie di Diabolik (“Vittime di un intrigo” e “La serpe in seno”) ed ho sempre avuto il desiderio (irrealizzabile) di trovarmi un giorno di fronte a Lui.

L’unico modo per appagare il mio desiderio è stato quindi quello di dipingere questo quadro.

Siamo al Casale di Emma, l’azienda agricola di proprietà della mia famiglia, situata al centro della Sicilia. Sono corso lì perché è suonato l’allarme e, improvvisamente, mi ritrovo di fronte a lui. Scappo ma Diabolik mi insegue e mi lancia il suo terribile pugnale. Per fortuna (altrimenti non sarei qui a raccontarvelo) riesco a schivarlo e a mettermi in salvo ( e già questa è una notizia che ha dell’incredibile, giacché Lui non sbaglia mai!!!).

Il quadro è molto grande (100x150 cm) e si presta bene ad essere esposto in un ambiente moderno, spazioso dove vuoi comunicare modernità e spontaneità. I colori sono molto accesi (a me piace dipingere così), il rosso della mia camicia attira lo sguardo dello spettatore distogliendolo dal mio volto un poco inquietante.

L’opera è, a mio giudizio, ben equilibrata in quanto l’attenzione dello spettatore è rivolta tanto a Diabolik (a destra) quanto a me (a sinistra) e al pugnale che viaggia da Diabolik verso di me e posto al centro del quadro.

Per realizzare il mio autoritratto mi sono fatto aiutare da mia moglie che ha scattato alcune fotografie utilizzate per il disegno. In realtà la camicia che indossavo era gialla ma non mi piaceva come si equilibrava con il resto delle tonalità del quadro.

La tela è spessa 4 cm e dipinta anche sui bordi, pertanto non necessita di cornice. Non solo, arreda anche se vista di profilo. Ha un leggero difetto, nel senso che da un lato non aderisce perfettamente al muro (il legno che sta alla base è leggermente imbarcato). Se questo difetto dovesse dare fastidio si può risolvere facilmente tenendola pressata per qualche giorno.

L'opera è corredata di un certificato di autenticità, redatto da me stesso, che riporta il numero unico di matricola.

Per la spedizione utilizzo delle protezioni per gli spigoli e avvolgo l’opera con la plastica protettiva con le bolle d’aria. Faccio sempre più passaggi per assicurarmi che l’opera sia ben protetta.

Fino ad oggi, le opere sono arrivate a destinazione sempre perfettamente integre.Mi affido a UPS per le spedizioni.

In ogni caso ricorda che, per legge, hai diritto ad ottenere il rimborso della somma entro 14 giorni dal ricevimento dell’opera a casa tua. Senza nessuna spiegazione.

Ovviamente, prima di avere il rimborso, dovrai rispedirmela ed attendere che io la riceva, perfettamente integra così come l’hai ricevuta tu.

Se stai cercando un quadro di Diabolik questa è sicuramente la migliore opera che puoi acquistare: è grande, ritrae Diabolik a figura intera (solitamente gli altri disegni lo ritraggono solo in volto), è economica e poi l'ha dipinta un vero appassionato, come te!

Se compri questo quadro di Diabolik, mi raccomando, trattalo bene ed esponilo nel migliore ambiente che possiedi.

Ogni mio quadro è un pezzo di cuore che ti cedo in usufrutto.

---

Se vuoi conoscermi meglio leggi la mia biografia, guarda un video che ho realizzato per presentarti meglio anche altre mie opere e se ti va leggi la critica che ho ricevuto dal critico d'arte Franco Bulfarini. Infine se vuoi puoi leggere questo mio articolo "Come diventare un artista famoso"

2.193 visualizzazioni

2 pareri dei tutor

  1. Antonio Castellana
    01/giu/2018 16:01:45

    Un'opera emblematica che riflette l'animo versatile dell'artista. Nino Argentati dipinge per se stesso e per gli altri considerando la pittura un esercizio di approfondimento e di conoscenza. La sua autoironia è conforme con la linea della tradizione figurativa novecentesca e il suo ritratto ha una preparazione e una notevole abilità tecnica frutto di anni di ricerca e di esperienza rivelando al meglio la sua personalità in espansione sempre pronta ad inventare insolite storie fantasiose considerate tra le più stimolanti dell’attuale panorama artistico italiano.

  2. Pitturiamo
    15/feb/2017 19:45:34

    Ottima realizzazione e scelta dei colori. Ben curata anche la prospettiva.L'espressione del soggetto in primo piano comunica perfettamente la paura di essersi trovato difronte a Diabolik. Forse avrei cambiato il colore della camicia.

Antonino Argentati vende quadri online

Antonino Argentati

28 77.214 68,2 / 100

Quadri simili 14

OLOCAUSTO - PER NON DIMENTICARE DUE
di Gianna Liani
100
1.300
KAMADEVA
di Simon
1.370
1.000
Condivisione
di Paolo Carnemolla
583
1.200
ICARO
di Simon
935
1.200
VISTA DAL BALCONE GOLFO DI SQUILLACE
di Massimo Mancuso
3.012
1.300
Oblio
di Franco Cola
2.187
1.250
CONOSCERSI
di Laura Pennesi
1.500
1.200
la villetta sul mare
di Massimo Mancuso
1.446
1.200

0 commenti

  • Al momento non sono stati inseriti commenti per questo quadro
  • registrati o accedi per lasciare un commento

    Esploriamo - Promuovi la tua arte con il 70% di sconto