DNA omaggio a Giovanni e Arturo Falcone

di World Art Education

quadri in vendita online - DNA omaggio a Giovanni e Arturo Falcone

Descrizione

Giovanni Salvatore Augusto Falcone nacque a Palermo il 18 maggio del 1939.

Un figlio fiero e onesto della Sicilia.


Il padre Arturo (1904-1976) era direttore del laboratorio chimico di igiene e profilassi del comune di Palermo. La madre Luisa Bentivegna (1907-1982) era anch’ella di famiglia benestante, figlia di un noto ginecologo palermitano.


https://www.ilsuperredattore.it/conosciamo-nostri-eroi-giovanni-falcone/



Scienza 

Il DNA: cos’è e cosa serve

Focus Junior

https://www.focusjunior.it/scienza/il-dna-cose-e-cosa-serve/



EUGENETICA

PRATICHE FINALIZZATE 

AL MIGLIORAMENTO

DELLA POPOLAZIONE

UMANA 


Il termine eugenetica (dal greco εὐγενής, eughenès: "ben nato", da εὖ, èu, "buono", e γένος, ghènos, "razza", "parentela", "stirpe") indica un insieme di teorie e pratiche miranti a migliorare la qualità genetica di una certa popolazione (umana).


Logo del "Seconda conferenza internazionale di eugenetica" svoltosi a New York nel 1921, raffigurante l'eugenetica come un albero che riunisce in sé una varietà di campi diversi.


Fonte

https://it.wikipedia.org/wiki/Eugenetica




STORIA DELL'EUGENETICA


La storia dell'eugenetica è lo studio e della promozione delle idee collegate all'eugenetica in tutto il mondo. Le prime idee eugenetiche furono discusse nell'antica Grecia e nell'antica Roma. 


Il culmine del movimento eugenetico moderno si è realizzato tra la fine del XIX e il principio del XX secolo. Ai giorni nostri l'eugenetica continua ad essere un tema di dibattito politico e sociale.


STORIA


Una prima forma di filosofia di stampo eugenetico venne spiegata in maniera diffusa da Platone il quale credette che la riproduzione umana dovesse essere monitorata e controllata dallo Stato.


Tuttavia il più alto esponente della filosofia greca comprese presto che questa forma di controllo da parte del governo non sarebbe stata prontamente accettata e propose quindi che la verità venisse nascosta al grande pubblico attraverso una "lotteria fissa". 

I "compagni", ne La Repubblica, sarebbero stati scelti attraverso un "numero di matrimonio" in cui la qualità dell'individuo sarebbe stata analizzata quantitativamente e le persone con un numero più elevato sarebbero state autorizzate a riprodursi con altre persone di "alto numero".


In teoria ciò avrebbe riportato a risultati prevedibili ed al miglioramento dell'intera specie umana; tuttavia Platone riconobbe il fallimento del "numero ascendente di matrimonio" poiché le persone con un'anima migliore avrebbero ancora potuto produrre figli con anime decisamente a livello più basso e carente.


Le idee di Platone potrebbero essere state uno dei primi tentativi di analizzare matematicamente l'ereditarietà genetica; fatto questo che sarà successivamente migliorato dallo sviluppo della genetica di Gregor Mendel e dalla mappatura del genoma umano.


Anche altre civiltà antiche come Atene,

Sparta e successivamente Roma praticarono l'infanticidio attraverso l'esposizione e l'esecuzione come una forma arcaica di selezione di fenotipo.


A Sparta i neonati venivano ispezionati dagli anziani della città i quali ne decidevano il destino; se il figlio fosse stato ritenuto incapace di vivere nel modo in cui la polis richiedeva egli veniva solitamente esposto nell'"Apothetae" nei pressi del Monte Taigeto. Le prove a cui avrebbero dovuto essere sottoposti i neonati includevano il bagno nel vino e l'esposizione agli elementi naturali; a Sparta questo assicurava che solamente i più forti sopravvivessero e a loro volta procreassero.


Adolf Hitler considerò a suo tempo Sparta come esser stata il primo Stato "Völkisch" e del tutto similmente ad Ernst Haeckel prima di lui, lodò Sparta per la sua politica d'infanticidio selettiva, anche se i nazisti credettero che i bambini venissero apertamente fatti assassinare e non esposti al "fato".


Le Leggi delle XII tavole romane, stabilitesi all'inizio della formazione della repubblica romana, affermarono nella IV tavola che i bambini deformi dovessero essere messi a morte; inoltre i pater familias della civiltà romana ebbero sempre il pieno diritto di "scartare" i neonati a loro discrezione. 

Questo venne spesso compiuto facendo annegare i neonati indesiderati nelle acque del fiume Tevere. Commentando la pratica romana di eugenetica il filosofo dello stoicismo Lucio Anneo Seneca scrisse:


«"abbiamo eliminato i cani con la rabbia, uccidiamo il bue selvaggio e senza peli, usiamo il coltello contro le pecore malate per fermare l'infezione del gregge, ne distruggiamo la discendenza anormale alla nascita; anche i bambini, se sono nati deboli o deformati, affoghiamo, ma questo non è l'opera della collera, bensì della ragione - per separare il buono dall'inutile".»


L'aperta pratica infanticida nell'impero romano non s'interruppe fino a quando il cristianesimo non prese il sopravvento.


Fonte

https://it.wikipedia.org/wiki/Storia_dell%27eugenetica



Platone e Aristotele


I due principali filosofi dell'antichità, Platone e Aristotele, si trovano al centro della composizione, vicino al punto di fuga, situato tra i due, quasi a volere indicare che il vero abbia caratteristiche sintetiche, di conciliazione tra quelle già intuite dall'uno e l'altro[6], quali figure fondamentali per lo sviluppo del pensiero occidentale.


Scuola di Atene

di Raffaello Sanzio

Dimensioni 500×770 cm

Data 1509-1511 circa

Ubicazione: Musei Vaticani,

Città del Vaticano


Fonte 

https://it.wikipedia.org/wiki/Scuola_di_Atene




11 Febbraio 2021


Con Draghi a palazzo Chigi tornano di moda gli insegnamenti di Keynes e Federico Caffè. L’articolo di Millenium dell’aprile 2020


Fonte 

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/02/11/con-draghi-a-palazzo-chigi-tornano-di-moda-gli-insegnamenti-di-keynes-e-federico-caffe-larticolo-di-millenium-dellaprile-2020/6096910/




John Maynard Keynes


economista britannico


Nel 1946 Keynes dichiarò che l'eugenetica sarebbe stata «la più importante, significativa e, vorrei aggiungere, originale branca della sociologia che esista»


https://it.wikipedia.org/wiki/John_Maynard_Keynes




Federico Caffè

economista italiano


Fu uno dei principali diffusori della dottrina keynesiana in Italia

Fonte 

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Federico_Caff%C3%A8




NEW YORK


20 settembre 2022 


Redazioni Tgr


Rai News 24 • LIVE


ESTERI


Il premio "Statista dell'anno" a New York


Il video: Kissinger lo loda, Draghi si schermisce con ironia, le risate della platea


Nella cerimonia al World Statesman Award a New York, l'ex segretario di stato americano Henry Kissinger, 99 anni, al premier: "Straordinaria capacità di analisi intellettuale"


Fonte https://www.rainews.it/video/2022/09/draghi-interviene-al-world-statesman-award-a-new-york---video-2-da8e5712-12c8-4cb9-9a59-3f1b90a7bd9a.html



Organizzazione

mondiale della sanità

agenzia specializzata dell'ONU


Direttori generali

Il direttore generale dell’OMS è il più alto funzionario incaricato di compiti tecnici e amministrativi all’interno dell’Organizzazione, ed è scelto dal Consiglio Esecutivo dell'OMS.

• Brock Chisholm (1948-1953)

• Tedros Adhanom Ghebreyesus (2017- in carica)

Fonte:

https://it.wikipedia.org/wiki/Organizzazione_mondiale_della_sanit%C3%A0



Brock Chisholm

George Brock Chisholm (Oakville, 18 maggio 1896 – Victoria, 4 febbraio 1971) è stato un militare e medico canadese, primo direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. È stato un forte sostenitore della tolleranza e spesso ha commentato che il peggior nemico dell'umanità non era la malattia, che nel suo sentire poteva essere curata a certe condizioni, ma l'umanità stessa. Nel suo celebre libro Can people learn to learn? auspica l'avvento di scoperte scientifiche che permettano un intervento di politica demografica a livello internazionale a favore del controllo delle nascite capace di produrre "infertilità dopo due o tre bambini".


Nel 1948 è stato l'ispiratore e fondatore della Federazione mondiale per la salute mentale.


https://it.wikipedia.org/wiki/Brock_Chisholm


☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆


Bellissimo 

Voto: 10 con il cuore 

Patrizio Moscardelli 

☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆


Bellissimo 

Voto: 10 con il cuore 

Dario Arkel 

880 visualizzazioni

0 commenti

  • Al momento non sono stati inseriti commenti per questo quadro
  • registrati o accedi per lasciare un commento

    World Art Education vende quadri online

    World Art Education

    283 43.876 68,7 / 100

    Quadri simili 8

    Donna ferita
    di Alys Melcon
    Caltanissetta, Sicilia - Italia
    2.781
    150
    Burlone
    di Alys Melcon
    Caltanissetta, Sicilia - Italia
    2.794
    150
    Tutto OK
    di Alys Melcon
    Caltanissetta, Sicilia - Italia
    2.307
    150
    Perplessità
    di Alys Melcon
    Caltanissetta, Sicilia - Italia
    2.255
    150
    Sbigottimento
    di Alys Melcon
    Caltanissetta, Sicilia - Italia
    1.886
    150
    Linguaccia
    di Alys Melcon
    Caltanissetta, Sicilia - Italia
    1.771
    150
    Fulminato
    di Alys Melcon
    Caltanissetta, Sicilia - Italia
    1.822
    150
    Esultazione
    di Alys Melcon
    Caltanissetta, Sicilia - Italia
    1.835
    150