Il filo rosso del discorso

di P.tocci

quadri in vendita online - Il filo rosso del discorso

Descrizione


656 visualizzazioni
P.tocci vende quadri online

P.tocci

45 24.925 59,7 / 100

Richiedi informazioni su questo quadro

1 commento

Visualizzo 1-1 di 1 elemento.
  1. Vittoria Dettoli
    14 mar 2022, 21:21:19

    "Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni e nello spazio e nel tempo di un sogno è racchiusa la nostra breve vita" W. Shakespeare.
    Potrei racchiudere in questa massima l'arte di P. Tocci.
    Una profonda connessione tra arte e sogni dove l'artista si immerge completamente in una dimensione parallela alla ricerca di stimoli creativi provenienti dal subconscio.
    Le opere di P. Tocci rappresentano delle realtà alternative silenziose e quasi ovattate e l'osservatore per comprenderle deve spostare il suo sguardo svincolandosi dal convenzionale e percorrere altre vie certamente più tortuose ma affascinanti. Ed ecco che ci si accorge che l"arte è pura creazione dal nulla di qualcosa di assolutamente nuovo, perché distante e non presente nella realta. In un parola " Utopia" . L'artista ci conduce verso isole fluttuanti, fiori colorati, paesaggi fantastici e allucinatori, individui senza volto, fili che congiungono e avvolgono. Pensieri ed emozioni avvolti in uno spazio superiore dove regna il silenzio, dove ogni cosa è eterea, leggera, fluttuante. L'osservatore è rapito dalla delicatezza delle forme e dalla pace che esse trasmettono. Immagini, ricordi, emozioni, alchimie archiviate nella memoria che vengono tradotte in opere d'arte. Legami sottili ma contorti, connessioni, desideri intimi. In molte opere ricorre la figura del fiore, immagine di rinascita e profondità interiore, simboli dell'animo umano. Sono fiori protesi verso il basso... quasi a voler proteggere...riparare.Fili sottili poi avvolgono personaggi indefiniti creando connessioni. Vere e proprie alchimie, come il filo rosso.... che stabilisce una connessione mentale e carnale tra due individui. Una connessione che va oltre la ragione... Una vera e propria magia.

registrati o accedi per lasciare un commento