Nella coscienza trovo l'infinito

di Bulfarte

In evidenza
quadri in vendita online - Nella coscienza trovo l'infinito

Descrizione

Opera rientrante nella nuova ricerca intrapresa dall'autore, che si prefigge di indagare l'immensità cosmica attraverso suggestioni interiori

atte ad indagare ed al contempo proporre immagini al di fuori delle normali percezioni visivi. In fattispecie l'opera vuole far percepire come 

la nostra coscienza superiore del tutto immateriale possa come tale percepire il senso dell'infinito di cui è permeata. Tali opere avveniristiche 

sono motivate da indagini fuori dal nostro tempo e spazio in luoghi misterici e futuribili o semplicemente posti in altre dimensioni alternative alla nostra

o comunque di diversa evidenza. Un'indagine che se per certi aspetti si lega alla scienza avanguardistica, per altri appare psichica ed introspettiva.

Dal punto di vista tecnico vi è la volontà di indagare i rossi ed i colori caldi mantenendo toni accesi, che tuttavia si sdrammatizzano per le rotondità

dei tratti e del disegnato e per l'armonia complessiva. 


N.B.: Tutte le opere del maestro Franco Bulfarini, in arte anche "BulfArte", presenti in questo ed altri siti internet, comprese quelle non pubblicate, se non già vendute in passato, non saranno fatte oggetto di vendita dall'Aprile 2020 e fino a tutto il 2024. questo avviso verrà aggiornato e rivisto ad inizio 2025. Per ulteriori precisazioni o per conoscere e la sua produzione: mail. bulfarte@gmail.com

717 visualizzazioni
Bulfarte vende quadri online

Bulfarte

63 51.499 85,2 / 100

Quadri simili 11

Guardami
di Demó
Milano, Lombardia - Italia
54
4.000
Sensualitá
di Demó
Milano, Lombardia - Italia
33
4.000
Verso la luce
di Demó
Milano, Lombardia - Italia
38
4.000
Magic Spell
di Serena Della Rosa
Padova, Veneto - Italia
147
4.000
Golden Grey
di Serena Della Rosa
Padova, Veneto - Italia
150
4.000

0 commenti

  • Al momento non sono stati inseriti commenti per questo quadro
  • registrati o accedi per lasciare un commento

    Partecipa al premio Vittorio Sgarbi