quadri in vendita online - No codec

Descrizione

Baudelaire profetizzava che l’opera d’arte avrebbe perso la sua “aura”, cioè il suo essere qualcosa di unico in favore dell’effimero e del transitorio; decenni più tardi Walter Benjamin scriveva: “l’opera d’arte entra nell’era della sua riproducibilità tecnica”.La frenesia dei segni e della comunicazione, l’ambivalenza dell’uomo sempre diviso tra gli opposti: il bene e il male, le certezze del progresso e le fragilità del suo essere istintivo e sensibile, la natura ancestrale e biologica e quella meccanico-informatica.

35 visualizzazioni
Salvatore Fazio vende quadri online

Salvatore Fazio

6 190 44,2 / 100

Richiedi informazioni su questo quadro

0 commenti

  • Al momento non sono stati inseriti commenti per questo quadro
  • registrati o accedi per lasciare un commento

    Esponi le tue opere a Palermo