Elisabetta Amoruso - pittrice contemporanea

Elisabetta Amoruso  vende quadri online

Elisabetta Amoruso

7 2.026 71,9 / 100
Biografia
Curriculum

Elisabetta Amoruso è una pittrice e performer toscana, nasce a Firenze il 29 Marzo 2000, sin dall’infanzia libera la sua vena artistica frequentando l’accademia danza Hidron dall’età di 4 anni, dove si forma nelle arti sceniche quali danza classica, moderna, contemporanea e hip-hop; e frequentando anche l’ex Istituto d’Arte di Porta Romana a Firenze dove studia arti visive grafico-pittoriche e plastico- scultoree con riguardo personale anche per la fotografia e il cinema. Ha frequentato per breve tempo l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano nell’indirizzo di arti figurative con un piano di studi volto ad affrontare il legame corpo-spazio-mente e specializzazione in psicoterapeutica artistica, un’esperienza intensa e significativa seppur breve in quanto la situazione pandemica l’ha costretta ad interrompere gli studi nel 2021.

Dal 2016 comincia per lei un periodo personale buio in cui le sue condizioni di salute l’hanno costretta ad interrompere la sua passione per la danza, avvenimento che cambierà sotto tanti aspetti il suo approccio all'arte, solo dal 2020 riesce a rimettersi in salute e attualmente vive in Germania dove porta avanti la sua ricerca artistica sul dolore e la solitudine riavvicinandosi anche alla danza.

Continua a leggere »

Nota distintiva del suo operato è l’utilizzo frequente di codici QR scannerizzabili dagli spettatori che mostrano video di sue performance e digital art dove i suoni e la musica giocano un ruolo fondamentale trasportando le sue emozioni oltre la tela e con le quali continua a portare avanti anche la sua passione per la danza, alla quale sta cercando di riavvicinarsi.

I suoi quadri sono autoritratti dove mostra le sue emozioni in modo nudo e crudo, lei stessa sostiene che il suo intento è rendere i suoi lavori degli specchi dove le persone possano guardarsi e sentirsi comprese e meno sole nel loro dolore. La sua vita segnata da numerosi avvenimenti negativi conferisce alle sue opere una nota malinconica e struggente ma con una gamma cromatica brillante e romantica, quasi onirica, in netta contrapposizione col dolore che esprimono le tele.

La sua ricerca volge sull'impatto emotivo unito alla contemporaneità del digitale che non è più solo una trasmissione di immagini fredda e distaccata ma diventa vero e proprio mezzo di comunicazione emotiva tra l'artista e lo spettatore, i suoi studi sono solo all’inizio e il suo obbiettivo è includere sempre più elementi come la scultura e la fotografia ma anche suoni e odori uniti all’uso del suo corpo che possano coinvolgere sempre più gli spettatori.

Una donna sensibile e delicata ma con un’enorme forza interiore, perfettamente descritta dai suoi quadri.

Grande fonte di ispirazione per lei è la coreografa Pina Bausch, e altre importanti artiste femminili come Frida Kahlo, Ana Mendieta, Marìa Evelia Marmolejo, Gina Pane e Marina Abramović.

Esposizioni, premi e riconoscimenti:

dal comitato scientifico di EffettoArte per partecipare al «Primo Tour Biennale d’Europa» che si terrà da Ottobre a Dicembre 2022 dove esporrà al Carousel du Louvre di Parigi, al MEAM – Museu Europeu d’Art Modern di Barcellona, alla Sleek Art in Shoreditch Gallery di Londra e alla Scuola grande di San Teodoro di Venezia.

     

 2022 È stata selezionata dal comitato scientifico di EffettoArte per partecipare al «Primo Premio città di Berlino» dal 4 al 10 Aprile 2022 presso la Von Zeidler Art Gallery di Berlino

2022 È stata selezionata dal comitato scientifico di ArtExpò Gallery per concorrere al «Premio Tintoretto 2022»

2020 È stata selezionata dal comitato scientifico di EffettoArte per partecipare al «Primo premio internazionale città di Budapest» Galleria Pinter (Falk Miksa u. 10 - Budapest) dal 23 al 30 Aprile 2021.

2018 Ha partecipato al «Premio Maria Pia induni» presso la Sacred Art School Firenze che conserva l'opera "Il figliol prodigo" nella sua collezione

2013 Si classifica al primo posto nel «4 premio Remo Remolini» presso il Comune di Campi bisenzio 

Continua a leggere »

I quadri in vendita della pittrice contemporanea Elisabetta Amoruso

Tutti (7) Collezione privata (5) Quadri in Evidenza (5)

NOVITÀ - Breve Super Report

Odette
267
Scopri di più