Biografia

 Assecondata ad esprimere in vario modo la mia creatività dall’ambiente familiare e scolastico, l’amore per l’arte mi ha caratterizzata sin da bambina. La pittura ad olio o su ceramica, hobby prediletto per tutta la giovinezza, è stata purtroppo trascurata successivamente per gli impegni di lavoro e familiari. Conseguita la laurea mi sono infatti dedicata all’ insegnamento di materie umanistiche nei licei. Pensionata, la passione per l’arte ha ritrovato il suo spazio di espressione come autodidatta: dalle nature morte, di cui ho avvertito sempre il fascino, sono passata ad un figurativo realistico in cui le scene rappresentate sono espressione di vissuti e riflessioni personali. Mi applico anche nella ritrattistica ad olio, privilegiando come modelli personaggi significativi della cultura contemporanea. Il mio primo debutto è stato nel 2011 in un paese della provincia di Roma ove ho effettuato cinque personali e dove continuo a partecipare ad eventi e manifestazioni  organizzate da Associazioni Culturali ed Artistiche. Introdotta nel mondo delle Gallerie e delle Case d’aste, ho esposto in diverse collettive a Roma, Fiuggi, Torino, Padova, Venezia, Civitavecchia. Socia dell’ UCAI (Unione Artisti Cattolici Italiani), mi  sono dilettata anche nell’espressione e nella riproduzione di arte sacra dal 2012, partecipando a diverse collettive e conseguendo un premio come secondo classificato nel concorso “L’Amore salva il mondo". Nel 2017 sono entrata a far parte del Centro accademico Maison d’Art di Padova,  inserita nell’albo nazionale degli Artisti del Centro Accademico con la qualifica attestata di Artista eccellente e dell’Accademia Santa Sara di Alessandria ove ho ricevuto il “premio di Arti Visive Diana’s Walk “dal presidente Critico d’arte Cav. Dr Flavio de Gregorio che ha pubblicato alcune mie opere nel catalogo”International Visual Prize "2017, attribuendomi il coefficiente di quotazione di 2,5 e conferito l'attestato di Professore dell'Accademia