Loria Orsato - pittrice contemporanea

Biografia
Curriculum

VETRI IN DIVENIRE

 “Sono un vetro trasparente, fragile e a volte fino. Posso apparire un po’ imperfetto, ma sono dipinto a mano. Non sono stampato. Non sono fatto in serie, ma sono un pezzo unico. Mi posso presentare sotto forma di vetrata artistica, di quadro, di tavolo, di lampada, di collana o come abbellimento ad una borsa in modo del tutto originale. Qualunque cosa sarò, ricordati che sono nato da un'idea, da un'emozione, da una sensazione, da uno studio di trasparenze e riflessi. Non nasco in un attimo, ma prendo aspetto nel tempo ed esigo il rispetto della mia essenza. Non posso piacere a tutte le persone perché non tutti colgono in me il sogno per il quale sono stato creato. Però ho la capacità di strapparti un sorriso. Quando un raggio di sole mi trapasserà ti regalerò i colori dell'arcobaleno che si rifrangeranno meravigliando il tuo cuore. Quando invece scenderà la sera, sarò mutevole e irripetibile. Spesso non sembrerò più me stesso perché il mio brillare e il mio scintillare si modificheranno con il trasformarsi della luce. Chi mi capisce, poi nel tempo mi ama. In me, come in te, scorre un'energia che rivela la sua bellezza solo se dentro di noi è accesa una Luce. In fondo sono e sarò sempre un vetro... Un vetro in divenire”.

 @Loria Orsato ~ © Tutti i diritti riservati

Artista poliedrica italiana. Ama dipingere a mano su vetro dove trascrive le proprie emozioni esistenziali, lasciandosi ispirare dalle piccole-grandi suggestioni che la vita di ogni giorno le offre. I suoi vetri, in forma di quadri, di arredi o di piccoli ornamenti personali nascono da una particolarissima sensibilità capace di produrre visioni e pensieri davvero inaspettati, nuovi, stupefacenti. 

I vetri sono una continua rivelazione di luci, colori, riflessi, trasparenze che ci suggeriscono pensieri ora ironici e leggeri, ora profondi e meditati sulla vita e le sue irrisolte ma pur sempre affascinanti contraddizioni di materia e spirito, di anima e carne, di rivelazione e mistero. Ma soprattutto è il luccichio che essi contengono ed emanano a renderli speciali: è il luccichio della vita, quello primordiale dell’acqua, fonte di vita per l’uomo; è il luccichio del fuoco che ha dato origine alla civiltà; è il luccichio del sole che sorge al mattino e del cielo stellato la notte; il luccichio degli occhi degli innamorati, del sorriso del bambino che gioca, del genio dell’artista che crea. Le sue opere sono dei “vetrini” che contengono l’essenza della vita che è fatta di luce; talismani e menabuoni aurei del nostro vivere.

OPERE

Trasparenze d’interni

Tavoli, nicchie, antine di mobili, specchi, porte, finestre possono impreziosire qualsiasi tipo di abitazione ed ambiente.

Ha posto attenzione sulle lampade creando varie soluzioni: lampade a led con profilo in alluminio a luce fredda o calda, applique a mezzaluna su supporto di legno intagliato, semplici applique a parete o lampade a soffitto con porta vetro zincato in bianco.

"I Riciondoli"

Una linea di gioielli in vetro dipinto dal design unico ed originale, da indossare con cordoncini di cuoio o semplice raso, ma anche d’oro o d’argento.

Vetri a braccetto

Borse da donna in cuoio o in tela con applicazione di un inserto in vetro dipinto.

Tullì.

Tullì è una pupazzetta, riflesso, ideale, di ciascuno di noi. Tullì, il cui nome è da leggersi: “Tu sei tutto lì”, esprime l’unicità di ogni persona e l’invito a preservare la propria individualità.

Marchio registrato sia nome che disegno.


GLASSES IN THE MAKING

 "I am a kind of transparent, fragile and sometimes thin glass . I may look a bit imperfect, but I am hand- painted. I am not printed. I am not produced in series, I am a unique piece. I can introduce myself in an original way as stained glass, picture, table, lamp, necklace or embellishment for a purse. Whatever will I be, remember that I was born from an idea, an emotion, a feeling, a study on transparency and reflection. I do not come out in a moment, but I take shape over time and demand respect for my essence. I cannot please all people because not all of them grasp in me the dream for which I was created. But I have the ability to raise a smile out of you. When a ray of sunshine pierces me through, I will give you the colours of the rainbow that will refract , to your heart’s amazement. But when the evening comes, I will be changeable and unrepeatable. Often I will no longer look the same, because my shine and my sparkle will change according to the changing of light. Whoever understands me, then, in time, will love me. In me, as well as in you, an energy revealing its beauty flows only if there is a Light inside us . Deep down I am and I will always be a glass ... A glass in the making. "

@Loria Orsato ~ © 


A polyhedric artist, Loria Orsato loves painting freehand on glass where she transcribes her existential emotions, getting inspired by the little-great suggestions that everyday life offers her. Her glasses, in the form of paintings, furnishings or small personal ornaments, arise from a very peculiar sensitivity, capable of producing new, truly unexpected and amazing visions and thoughts.

Her glasses are a continuous revelation of lights, colours, reflections, transparencies suggesting sometimes ironic and light thoughts, other times deep and meditated ones, about life and its unresolved, but still fascinating, contradictions of matter and spirit, of soul and flesh, of revelation and mystery. But above all, it is the glint they contain and emanate that makes them special: it is the sparkle of life, of primeval water, a source of life for man; it is the glow of the fire that gave rise to civilization; it is the shine of the sun rising in the morning and of the starry night; the twinkle of lovers’ eyes, of the smile of the child that plays, of the genius of the artist that creates . Her artworks are "slides" that contain the essence of life which is made of light; talismans and golden lucky charms of our lives. 


ARTWORKS

Interior Transparencies

Tables, niches, furniture doors, mirrors, doors, windows can embellish any kind of home and environment.

She has focused on lamps, creating a variety of solutions: light-led aluminum lamps with cold or warm light, crescent-shaped appliques on carved wood support, simple wall-mounted appliques or ceiling lamps with white galvanized glass-support.

"I Riciondoli"

A line of painted glass jewels with a unique and original design, to be worn with leather or simple satin, but also gold or silver, drawstrings.

Arm in arm glasses

Women's leather or canvas bags with the application of a painted glass insert.

Tullì.

Tullì is a puppet, ideal reflection of each of us. Tullì, whose name is to be read: "You are all there," expresses the uniqueness of every person and the invitation to preserve one’s own individuality.

Both name and design are trademarks.



Continua a leggere »

PREMI E SEGNALAZIONI

Loria Orsato è originaria di Recoaro Terme, in Provincia di Vicenza, Italia, piccolo paese di montagna, dalle cui terre bagnate dall’acqua ferruginosa ha estratto la polvere per comporre i magici e unici colori dei suoi vetri.  

Inizia a dipingere nel 1993, da allora ha partecipato a molte esposizioni, mostre e a varie attività culturali. Tra quelle più recenti si segnalano:

nel 2015 la pubblicazione del libro “Il mio Vicino e le sue Quattro mogli”, Atto primo, edizioni Mediafactory;

nel 2016 è premiata con il "Diploma d’onore con menzione d’encomio" al Concorso internazionale Premio Michelangelo Buonarotti, Seravezza (LU), per la sezione poesia singola e per la sezione pittura, con l'opera "Venezia";

nell’aprile 2017, premio della critica, concorso “Poesia a Colori” (prima edizione), Seravezza (LU), con l’opera Tullì, eseguita su tela con tecnica mista.

Il 27 maggio 2017 è stata segnalata e premiata al Concorso Letterario Nazionale "Voci Verdi", X edizione, Bassano Del Grappa (VI), con la poesia “Venezia”, che accompagna la suite per pianoforte della pianista compositrice Fiamma Velo. Questi brani sono inseriti nel nuovo cd "Camminando in riva al Mare", EMA records, con produzione artistica del Maestro Roberto Cacciapaglia. La poesia “Venezia” è inserita nell’antologia "Voci Verdi", insieme a tutte le opere premiate.

Dal 21 al 23 luglio 2017 partecipa al Festival Internaxional Deod’Art De Saint Dié Des Vosges, Strasbourg, France

Il 25 luglio 2017, presso il Teatro Dal Verme a Milano, è premiata al Concorso Internazionale “Arte Milano” con targa personalizzata, pubblicazione catalogo con motivazione di ammissione al premio e alla mostra a firma Vittorio Sgarbi, breve testo critico di Sandro Serradifalco e cenni biografici dell’artista.

Il 24 settembre 2017 viene premiata per la sezione pittura al Premio internazionale Berlino, presso Franzosische Friedrichstadtkirche, Berlin.

Dal 20 al 22 ottobre 2017 partecipa selezionata dalla galleria “Art Gallery Loreta Larkina” al “ Le Carrousel Du Louvre” a Parigi, Esposition d’Art Contemporain.

Nel novembre 2017 è premiata con il "Diploma d’onore con menzione d’encomio" al Concorso internazionale Premio Michelangelo Buonarotti, Seravezza (LU), per la sezione poesia singola “Il Treno”.

Dal 4 al 10 novembre 2017 viene selezionata da Paolo Levi per Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea a cui partecipano trecento artisti provenienti da 40 paesi stranieri che si è svolta presso il Museo diocesiano Francesco Gonzaga di Mantova, Italia, con relativa premiazione e catalogo.

In novembre 2017 è stato conferito il premio della Critica per il Premio Internazionale Arte Milano da Vittorio Sgarbi e la pubblicazione opere nel catalogo d’Arte.

Dal 8 dicembre al 7 gennaio è presente a Verona, presso la sala espositiva R. Birolli, con la rassegna del Presepio Tradizionale ed Artistico, con l’opera selezionata “Espresso: Natività”, vetro dipinto a mano su lampada led.

Il 19 dicembre è stato conferito il Premio internazionale Paolo Levi a Milano, Palazzo Clerici, nelle sale del Tiepolo, Italia.

Sempre in novembre 2017 entra negli artisti selezionati da Vittorio Sgarbi per entrare nel suo progetto “Collezione Sgarbi”.

Il 19 dicembre 2017 è stata premiata a Milano per il Premio Internazionale Paolo Levi.

In gennaio 2018 è stata premiata con il Premio Internazionale Brunelleschi per la sezione pittura a Firenze, Italy.

“Aspetti inediti”, mostra presso Elle Galleria D’arte, dall’11 febbraio 2018 al 2 marzo 2018, con la presentazione di Siro Perin, Preganziol, Treviso, Italy.

Dal 16 al 19 marzo 2018 partecipa alla Biennale Delle Nazioni, presso il Palazzo

“ Scuola Grande della Misericordia” di Venezia alla presenza di Luca Beatrice, critico d’arte e curatore, il giornalista Angelo Crespi, del “ Il Giornale”, Marco Rebuzzi. Premiazione: PREMIO INTERNAZIONALE DEI DOGI, Premio VENEZIA ART EXPO, Exhibition of Nations.

Selezionata per il Catalogo D’arte Contemporanea ARTISTI DA COLLEZIONE con testo critico di Marco Rebuzzi in uscita verso giugno 2018.

Dal 7 al 17 giugno 2018, parteciperà alla mostra Selfie D’artista, Castello Doria, Dolceacqua, Italy, con “Art Gallery Loreta Larkina”.

Il 15 giugno selezionata per Premio internazionale Cristoforo Colombo, esploratore d’arte, Genova, Italy e presentazione in Catalogo.

Dal 8 al giugno 2018 espone presso la galleria “La Vetrina” di Trieste, Italy.


Continua a leggere »

I quadri in vendita della pittrice contemporanea Loria Orsato

Tutti (3) Quadri disponibili (3)