Curriculum

Simona Sarao è  nata il 15/08/1962 a Cremona, ivi vive. Maturità  Magistrale,Laurea in Psicologia e Abilitazione alla professione.

Già  da bambina ha mostrato interesse oer il disegno ,dipingere. Alle elementari  ha avuto una maestra, anche lei appassionata di arte, di creare e con lei ha vissuto esperienze legate alla pittura con le tempere e la creazione di oggetti con materiale plastico. Alle medie,  in attività pomeridiane, ha frequentato quella legata alla pittura, disegno, organizzate da un pittore cremonese, Cornelio Bertazzoli.

Dopo le medie Simona, ha vissuto la sua passione artistica in modo autodidattico, negli anni '80, il papà  le ha regalato un cavalletto da tavolo.

Nel 2014 ha iniziato a frequentare un corso, tenuto da un esperto in iconografia. Si è  avvicina a questa arte, perché durante i suoi viaggi in Grecia,Polonia, Mosca e San Pietroburgo ha avuto  mpdo di conoscere il loro significato. La sua esperienza è  stata centrata alla conoscenza iconografica della scuola greca.

Nel 2020 ha iniziato a frequentare uno studio di una pittrice cremonese, dove ha ripreso con più costanza a dipingere e disegnare, utilizzando colori ad olio, acrilici, gessetti colorati.

Giugno 2021: ha partecipato un concorso Nazionale di Pittura organizzato dalla Galleria Margutta Dantebus con l'opera "Carezze del tempo".

Luglio 2021: ha partecipato a una Mostra collettiva di Pittura , presso la Galleria Margutta Dantebus di Roma, con l'opera "Carezze del tempo", opera materica, su tela, colori acrilici, dal 15 al 28 luglio 2021.

Ottobre 2021: ha  partecipato al Premio Internazionale "Isabella d'Este a Ferrara,  con l'opera " l'inizio del Caos", realizzata su tela,tecniche miste, 29/10-1/11/2021.

Gennaio 2022: ha partecipato al Premio Internazionale "Maestri a Milano", 10-11/01/2022, con l'opera materica " Alla ricerca della (Ri)presa, su tela, colori acrilici.

Aprile 2022: ha partecipato al Premio Internazionale di Berlino con l' opera "Miraggi infuocati", informale, colori acrilici su tela.

Maggio 2022 Ammessa al "Trofeo Artista 2022" - Artexpò Gallery.

Ha partecipato al Premio "Artista per la Pace" rivolto ai deboli, ai bambini ucraini, sentendolo come un contributo sociale nei confronti dell'infanzia, che non se soffrire, vivere atrocità di cui  non nessuna colpa. Si è  presentata con l'opera " Il mondo multicolore dei bambini", acrilico su tela.

Giugno: Ha ricevuto il Trofeo Artista per l'anno 2022 e premiata per l' opera "Tramonto infuocato", olio su tela. Artexpo Gallery.

Novembre -Dicembre 2022: ha partecipato al Premio Artista d'Italia 2022 Domenico Purificato, con l' opera "Astri gialli".


Pubblicazioni:

2022: pubblicata l'opera "A un passo dal cielo", acrilico su tela,  nella pubblicazione "Viaggio intorno al sonno (Quando scienza e arte si incontrano), volume III - L'arte di dormire, realizzata dal Prof. Liborio Parrino, edizioni Pacini. La pubblicazione uscirà a novembre 2022, ma è  già  stato distribuito a 4500 medici e all'autrice  dell'opera.

2023: l' Artista è  presente nell' annuario Artisti23, Arnoldo Mondadorii, con commento  e critica di Vittorio Sgarbi, che le attribuisce quotazione da 1000e a 3000€.

L' artista è anche presente in CAM  n. 59, Giorgio Mondadori


MOSTRE COLLETTIVE

Luglio 2021: ha partecipato a una Mostra collettiva di Pittura , presso la Galleria Margutta Dantebus di Roma, con l'opera "Carezze del tempo", opera materica, su tela, colori acrilici, dal 15 al 28 luglio 2021.

Settembre 2022: l'Artista ha partecipato a una Mostra collettiva, organizzata  dalla Galleria Effetto Arte di Palermo, con l'opera " Il mondo multicolore dei bambini " dedicato ai bambini ucraini, dal 20 al 26 settembre.

Gennaio - Febbraio 2023: dal 21 gennaio al 5 febbraio partecipazione alla rassegna  " Gabetti in Arte"di Cremona mostra collettiva organizzata dal critico d'arte Antonio Castellana, in collaborazione con la curatrice Daniela Belloni,presentando cinque opere: " Ringhiera fiorita', " Carezze del tempo' , " Astri gialli"," A due pssi dal cielo" , " Miraggi infuocati"

Marzo 2023, dal 6 al 12 marzo ha partecipato alla mostra  L'arte sfida il tempo, con l'opera Ortensie, Galleria milanese, Milano, Brera.

Maggio/Giugno 2023: mostra collettiva , dal 21 maggio al 3 giugno, Gabetti in Arte, Cremona, con cinque opere: Carezze del tempo, Alla ricerca della (Ri)presa, Mondo ghiacciato, Il mondo multicolore dei bambini, Figura femminile con riflessi blu.

Dal 24 giugno al 1 luglio 2023:  l' Artista ha partecipato alla Rassegna Premio " Maesyti del Colore", Palazzo della Logga, Noale (VE), con l'opera " Gabbiano sullo scoglio", olio su tela.

Dal 19 novembre 2023 al 3 dicembre 2023:, l'artista ha partecipato alla mostra collettiva "Risvegli sensoriali", presso Gabetti in Arte, a Cremona, organizzata dal critico d'arte: Pasquale di Matteo, con cinque Opere: Ortensie, DNA dei colori, Miraggi infuocati, Foglie cadute, Gabbiano sullo Scoglio.



RICONOSCIMENTI:

Il 2/12/2023, l' Artista ha ricevuto,l' Alto riconoscimento di Arti Visive "Medusa", per l' impegno creativo in favre della Storia dell' Arte, come bene supremo suk quale fonda il suo fertile talento, Comitato Italia in Arte nel Mondo - Associazione Culturale . Biennale delle Arti Visive, Lecce.